A Taste Of Dance

Il festival “A taste of dance”, dedicato alla danza internazionale, non si è fermato ed è pronto a regalare una nuova emozionante edizione alla città di Thiene.

Nonostante le difficoltà che sta attraversando il mondo dell’arte e dello spettacolo gli organizzatori, con il sostegno del Comune di Thiene, sono pronti a ripartire in sicurezza al grido: #ladanzanonsiferma. Una seconda edizione compressa quella di quest’anno “A TASTE OF DANCE – One-shot edition” che si terrà a Thiene (VI) il giorno 19 Settembre 2020.

Un’unica giornata che vuole dare un assaggio alla comunità di ciò che è la danza, coinvolgendo non solo i cultori di questa grande arte, ma anche i non appassionati e tutte le fasce d’età. Una danza che vuole essere di tutti e unire le persone attorno ad una passione comune, che fa star bene e genera felicità.

 

Il festival è organizzato dall’associazione Sinedomo Asd nelle persone di Giulia Menti, Lorenzo Tonin ed Alessio Brolati in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Thiene, con workshop, spettacoli, laboratori ed eventi con protagonista la città, la sua gente ed i suoi luoghi.

 

Si inizierà alle 13 presso Casa Insieme AltoVI (in via Braghettone, n.20, Thiene) con CDW-Officina Estiva | One-shot edition dove la ballerina solista del Teatro alla Scala di Milano Beatrice Carbone, terrà un workshop a numero chiuso di danza classica liv intermedio-avanzato.

Il festival proseguirà poi in corso Garibaldi alle 16.30 con una grande Ballet Barre aperta a tutti e gratuita guidata sempre dalla solista Beatrice Carbone, madrina dell’evento.

 

Beatrice Carbone figlia d’arte, la madre, Iride Sauri è stata prima ballerina del Teatro la Fenice di Venezia, il padre Giuseppe Carbone tre volte direttore del Corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano e di tutti i maggiori teatri italiani (Verona, Torino, Roma, Napoli) oltre che dell’opera di Bonn e del Cullberg Ballet di Stoccolma, il fratello Alessio primo ballerino all’Opera di Parigi. Diplomata a 18 anni alla Scala di Milano, da subito inizia a ballare ruoli da Solista e Prima ballerina e a 21 anni viene promossa Solista. Balla con Partners di fama internazionale come Roberto Bolle, Massimo Murru, Maximiliano Guerra, Josè Manuel Carreno, Igor Zelensky, Thomas Edur e viene scelta per interpretare i ruoli principali da coreografi come Mats Ek, Angelin Preljocaj, Silvie Giullème, Roland Petit, Natalia Makarova,W. Forshyte, M. Bigonzetti, K. Belarbie,M. Pelle, D. Bombana, F. Ventriglia.

 

A partire dalle 18 si continuerà poi nel centro pedonale di Thiene, dove le vetrine dei negozi prenderanno vita creando uno spettacolo corpo a corpo con il pubblico in una connessione libera e priva di separazioni tra spazio della rappresentazione e spazio dell’emozione. Un nuovo palcoscenico tra le vie del centro storico thienese: la danza diventa protagonista per una performance dal sapore contemporaneo aperta a tutti.

“A taste of dance” è un progetto nato con l’intento di diffondere la danza, portandola anche in spazi inusuali che possano coinvolgere ed appassionare maggiormente il pubblico e quelle persone che non sono ancora interessate a quest’arte. Da qui l’idea di “La danza in vetrina”, per addentrarsi in paese con le performance, permettendo al pubblico di cogliere al meglio ciò che per gli organizzatori è la danza stessa: veicolo di emozioni e mezzo per esprimere e raccontare una storia.  A distanza di Cento anni dal raid aereo Roma-Tokyo di Arturo Ferrarin, il festival e la città vogliono ricordare l’eccezionale impresa dell’aviatore thienese e celebrare il mondo del volo aereo, che proprio a Thiene ha da allora occupato un posto particolare e privilegiato.

Tema conduttore del percorso tra le vetrine sarà infatti il VOLO.

 

Il percorso coinvolgerà le scuole di danza Percorso Danza, Didanza, Studio danza, Galleria spazio danza, Centro Artedanza, Stage Door, Danza è, Silicon Café.

Il cammino si snoderà attraverso barbierie, negozi di abbigliamento per bambini, profumerie, boutique di abbigliamento, fiorai e gioiellerie.

 

L’itinerario:
L’UOMO – #BARBERSHOP – SCUOLA DI DANZA: DIDANZA

HONEY- #BABY STORE AND MORE – SCUOLA DI DANZA: STAGE DOOR

MON AMOUR – #PROFUMERIA – SCUOLA DI DANZA: GALLERIA SPAZIO DANZA

LA LUNA E LE STELLE – #BOUTIQUE – SCUOLA DI DANZA: STUDIODANZA

TAILORING – #BOUTIQUE – SCUOLA DI DANZA:  DANZA È

MAKE UP – #PROFUMERIA – SCUOLA DI DANZA:  CENTRO ARTEDANZA

DONAFLOR – #FIORERIA – SCUOLA DI DANZA: PERCORSO DANZA

ZOCCAI – #GIOIELLERIA – SCUOLA DI DANZA: SILICON CAFÉ

 

La manifestazione si concluderà alle 19 con un grande evento finale conclusivo in piazza Chilesotti a cui prenderanno parte tutti i danzatori delle vetrine ed altri interpreti delle scuole di danza del territorio in ricordo ed in omaggio ad ARTURO FERRARIN ad al Centenario della trasvolata ROMA-TOKYO 1920-2020.

 

Per ulteriori informazioni, www.atasteofdance.it, instagram @atasteofdance, facebook @atasteofdancefestival