Alice Zanoni

Studia e si forma in Italia con molti insegnanti tra cui M. Astolfi, N. Laudati, E. Scigliano, a Nizza presso la scuola “Off Jazz” di Janine Loringette ed a Parigi presso la scuola STUDIO HARMONIC.

Negli anni sviluppa una propria tecnica di percezione corporea e respirazione cosciente applicata all’allungamento muscolare per danzatori, della quale tiene corsi in diverse realtà.

Negli anni sono numerose le collaborazioni artistiche sia come danzatrice che come coreografa che la vedono parte di performance e spettacoli di Mvula Sungani (“Mediterraneo” della compagnia Crdl Mvula Sungani, 2005), Greta Bragantini e Giovanna Venturini (per e con Iuvenis Danza ed Auditorium Ballet), MMcompany di Michele Merola (2010), Giovanna Velardi (protagonista dello spettacolo “Alice’s room” in tournèe in diversi festival internazionali di danza contemporanea, 2010/2011, “Straw Man” e “Demetra” 2012), Sonia Brunelli e Leila Gharib (BAROKTHEGREAT, 2013).

 

Collabora e danza attualmente con LPP DANCE PROJECT di Katia Tubini.

Contact: